Nuove assunzioni Wikicasa entro il 2023

Nuove assunzioni Wikicasa entro il 2023

Sono in progetto nuove opportunità di lavoro grazie al portale di servizi del mercato immobiliare Wikicasa, infatti sono aperte le selezioni per cercare 40 figure professionali che ricopriranno diversi ruoli per ampliare il team. Scopriamo insieme quali sono le posizioni aperte e come candidarsi a queste offerte di lavoro.

Posizioni aperte e dettagli assunzioni Wikicasa

L’azienda specializzata nel settore immobiliare Wikicasa, ha quindi intenzione di raddoppiare il suo organico entro l’anno 2023, dato che il suo piano di sviluppo vuole espandersi anche all’estero. La ricerca è rivolta ad almeno 40 nuove risorse che verranno inserite nel Gruppo presso le sedi di Milano e Genova. I profili ricercati sono molteplici e tra questi ci sono:
Data Scientist, Front-end, Back-end, Mobile Developer, Esperti UIX e UI, Consulenti Seo, Business Analyst e ad Addetti Marketing e Vendite. Wikicasa, nata nel 2016, ha come soci d’azienda la Tecnocasa, la Gabetti, la RE/MAX e Tempocasa, tutte società famose nel settore immobiliare, proprio per questo la sua crescita è sempre costante.
Al momento il Gruppo gestisce portali web come Casaclick.it, Commerciali.it e Wikicasa.it, che sono specializzati in tutti i vari servizi che interessano il settore della compravendita d’immobili, ma si occupano anche di affitti, di aste, di valutazioni e quotazioni.

Come candidarsi alle offerte di lavoro Wikicasa

Per potersi candidare a queste nuove offerte di lavoro proposte dall’azienda Wikicasa, è possibile farlo visitando il seguente sito web ufficiale dell’azienda https://www.wikicasa.it/lavora-con-noi e selezionando la voce dedicata alle carriere “Lavora con noi”.
Successivamente, visionando la pagina dedicata, si possono visualizzare tutte le offerte di lavoro e le posizioni aperte di Wikicasa, compresi i luoghi di ricerca, e dopo aver selezionato l’offerta di maggior interesse bisogna compilare il form online presente inserendo il proprio curriculum vitae europeo aggiornato, che andrà direttamente nel data base  aziendale per essere visionato anche per eventuali offerte lavorative future.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.